Il 2015 per Energie Sociali
19 Lug 2016

Chiara Castellani, Presidente di Energie Sociali, fa un bilancio sull'anno 2015 per la cooperativa all'assemblea dei soci

Eccoci qua per un bilancio delle nostre attività del 2015. Come ogni anno, infatti, mi trovo a riflettere su ciò che lo ha caratterizzato in modo particolare e, ogni anno, mi sembra in qualche modo eccezionale: carico di idee, energie, emozioni…. Dovendo però scegliere, due sono gli aspetti che mi risultano centrali: la trasversalità tra i settori della cooperativa e l’importanza della comunicazione.

Ogni settore della cooperativa (Educare, Animare, Lavorare, Abitare) ha propri saperi e modi diversi di organizzare i processi di lavoro. Negli ultimi anni, però, la complessità delle situazioni sociali che ci troviamo ad affrontare ci ha richiesto e ci richiede sempre di più il superamento di una logica tipicamente settoriale e la necessità di interfacciarsi, di connettersi, di mescolarsi. In particolare per i giovani, abbiamo competenze che riguardano i diversi ambiti della loro vita e capacità di “innovare” e di aprire nuove progettualità, mettendo in campo un’articolata filiera interna. Negli ultimi progetti stiamo, quindi, sperimentando il lavoro in equipe multisettoriali, nei quali a partire da un tema centrale si attivano poi le necessarie competenze presenti nei diversi settori.

La comunicazione è l'altro tema centrale, che ci ha visti impegnati nel 2015 e ci ha permesso di inaugurare il nuovo sito internet e di attivare un servizio di newsletter mensile. Riteniamo cruciale, infatti, riuscire a comunicare efficacemente ciò che facciamo e i temi di cui ci occupiamo. Crediamo che mettere in luce i processi sociali che generano esclusione e vulnerabilità, possa sensibilizzare la comunità e aiutare la costruzione di comunità locali solidali e attente alle persone.

Per il nuovo anno prendo in prestito un pensiero di Bertold Brecht:
Ci impegniamo: per trovare un senso alla vita, a questa vita
una ragione che non sia una delle tante ragioni
che bene conosciamo e che non ci prendono il cuore.
Ci impegniamo non per riordinare il mondo, non per rifarlo, ma per amarlo.

Vuoi sapere cosa puoi fare tu? Puoi sostenere Energie Sociali in tanti modi, basta un piccolo gesto.

Visita il sito per conoscere i numeri del 2015 che hanno caratterizzato le attività dei settori di Energie Sociali.

Le ultime News

11 | 05 | 2019

Ci stai a f fare fatica?

Hai tra i 14 e ai 19 anni? Scopri al progetto "Ci sto? Affare fatica"!

Continua
23 | 04 | 2019

Ci sto affare fatica?

“Ci sto? Affare fatica!” è un grande contenitore estivo di coinvolgimento delle comunità locali nella cura dei beni comuni e nella formazione delle giovani generazioni.

Continua
16 | 04 | 2019

Dona il tuo 5x1000 a Energie Sociali

Il tuo 5x1000 a Energie Sociali può fare la differenza!

Continua
15 | 04 | 2019

Assegno per il lavoro: i nostri risultati del 2018

Alcuni dati sulle 47 persone disoccupate che hanno seguito con noi il percorso dell'assegno per il lavoro nel 2018...pronti per il prossimo anno di attività!

Continua