JobGym: per giovani in cerca di lavoro
29 Mar 2021

Energie Sociali è partner del nuovo progetto JobGym in favore del lavoro per i giovani. Continua il nostro impegno per sostenere i giovani nella loro ricerca di occupazione in un mondo del lavoro instabile, precario e in continua trasformazione.

JobGym è il nuovo progetto che crea rete sul territorio per allenare competenze e potenzialità dei giovaniFinanziato dalla Fondazione Cariverona e nato dall’idea di alcune realtà operanti nel territorio veronese nel settore dell’istruzione, dell’inserimento lavorativo, delle politiche attive del lavoro, dell’innovazione: Lavoro & Società Scarl (capofila del progetto), Comune di Verona, Fondazione Engim Veneto, Sol.Co. Verona s.c.s.c., Hermete Società Cooperativa Sociale a r.l., Mag Mutua per l’Autogestione Coop. Soc., Energie Sociali Cooperativa Sociale Onlus, COSP Verona, Fondazione Edulife Onlus e T2i – trasferimento tecnologico e innovazione s.c.a r.l.

Il progetto vuole cercare di far fronte a questo particolare momento storico, aggravato dalla crisi legata alla pandemia da Covid-19, nel quale le aziende, anche quelle veronesi, hanno difficoltà a trovare candidati con le adeguate competenze per coprire posizioni “entry level nonostante l’alto numero di giovani alla ricerca di un’occupazione.

Per questo, JobGym si propone di intervenire per colmare il gap tra competenze richieste dalle aziende e la formazione dei giovani, di qualsiasi livello essa sia, in quanto:

  • il mondo dell’istruzione non ha ancora sviluppato tutte le competenze necessarie spendibili immediatamente nel mondo del lavoro;
  • il mercato del lavoro si trasforma molto velocemente richiedendo adattabilità ai cambiamenti, capacità creative e orientamento al problem solving;
  • la formazione post scolastica presenta deficit in termini di sviluppo delle soft skills e della capacità di sviluppare le proprie potenzialità.

Il continuo cambiamento del mondo del lavoro richiede anche la costante capacità di adattamento e fluidità degli organi preposti a semplificare l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro: è quindi necessario anche un riposizionamento dello sportello lavoro, che si avvicini ai luoghi frequentati dai ragazzi, parli la loro lingua e “svecchi” l’immagine di “ufficio collocamento”.

Il progetto vuole dunque perseguire i seguenti obiettivi:

  1. Formazione e Placement nei settori Retail, Hospitality – Food and Beverage, IT
  2. Innovazione di strumenti e dispositivi per l’inserimento lavorativo
  3. Modello di Service Guidance nelle scuole
  4. Rete di servizi al lavoro efficace nell’intercettare i giovani

Tutto ciò si potrà conseguire attraverso queste attività:

  • percorsi di formazione sui profili più ricercati dalle aziende;
  • azioni di potenziamento per facilitare l’accesso al mondo del lavoro dei giovani con qualsiasi livello di istruzione: apprendistato, tirocini, alternanza scuola – lavoro…;
  • inserimento delle life skills all’interno dei programmi scolastici;
  • attivazione di punti di contatto “Touch Point” sul territorio e la provincia di Verona per fare matching tra domanda e offerta di lavoro.

 

Per informazioni o per candidarti ad una delle attività previste dal progetto JobGym, contatta:
Dott.ssa Maria Vittoria Biondaro
Lavoro & Società
E-mail: jobgym@lavoroesocieta.com
Tel.: 045-563081

Le ultime News

12 | 09 | 2022

Festa di fine estate in Borgo Nuovo

Proseguono le attività di valorizzazione delle aree verdi del quartiere di Borgo Nuovo. Due giorni di laboratori di autocostruzione e di animazione per rendere il parco più bello.

Continua
05 | 09 | 2022

Laboratorio ricerca lavoro - progetto Fidati

Nuovo percorso gratuito per giovani dai 16 ai 25 anni a partire dal 15 settembre

Continua
23 | 09 | 2022

Convegno regionale: “Battiamo il tempo"

Percorsi per l’autonomia di giovani care leavers e giovani adulti fragili - 23 settembre 2022 dalle 8:30 alle 14:00 presso la Basilica di Santa Teresa di Gesù Bambino, via Volturno 1, 37135, Verona

Continua
29 | 07 | 2022

Ci Sto? Affare Fatica! 2022

Si è conclusa anche quest'anno la 4^ edizione di Ci Sto? Affare Fatica! 410 adolescenti si sono presi cura dei beni comuni nei quartieri di Verona grazie all'impegno di tutta la comunità locale.

Continua